Menu
Cerca

Rapina la sua ex, arrestato dai carabinieri

L'ha vista con un'amica e ha dato in escandescenze.

Rapina la sua ex, arrestato dai carabinieri
Cronaca Martesana, 01 Giugno 2018 ore 16:39

E’ stato arrestato dai carabinieri dopo una rapina ai danni della sua ex convivente.

Rapina la ex

Nella notte tra giovedì e venerdì a Pioltello i carabinieri  hanno arrestato in flagranza un 25enne marocchino, pregiudicato, autore di una rapina consumata poco prima ai danni dell’ex convivente 40enne. L’uomo, in preda a uno stato di alterazione psico-fisica, dopo aver notato la donna a bordo della propria auto unitamente ad un’amica, la trascinava a terra, rapinandole la borsa contenente effetti personali e uno smartphone, allontanandosi subito dopo.

Le ricerche

La vittima ha subito chiamato il “112” e, grazie alle indicazioni fornite,   i carabinieri hanno rintracciato l’uomo in via Puccini. La successiva perquisizione del magrebino consentiva di recuperare il cellulare asportato, restituito di seguito alla vittima la quale  riportava alcune escoriazioni agli arti per le violenze subite.

Il precedente

Giudicato per direttissima è stato portato a San Vittore. Dagli accertamenti è emerso che il 25enne era stato già arrestato in flagranza il 25 maggio  dopo che, introdottosi senza motivo e in forte stato di alterazione all’interno di una scuola primaria, aveva aggredito 4 militari della Compagnia di Cassano d’Adda.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI