Cronaca
attimi di terrore

Rapina in villa a Inzago, coppia di anziani sequestrata e picchiata dai banditi

Due banditi incappucciati sono penetrati nella loro abitazione al Villaggio residenziale e li hanno rapinati.

Rapina in villa a Inzago, coppia di anziani sequestrata e picchiata dai banditi
Cronaca Cassanese, 25 Ottobre 2022 ore 09:27

Sono stati momenti di terrore quelli vissuti da una coppia di anziani a Inzago ieri sera, lunedì 24 ottobre 2022, attorno alle 20. Due banditi incappucciati sono penetrati nella loro abitazione al Villaggio residenziale, dopo averli presi a calci e pugni li hanno rapinati.

Terrore a Inzago

Tutto è accaduto poco prima di cena. Secondo quanto ricostruito sino a questo momento dai Carabinieri, la padrona di casa, di 66 anni, è uscita per sistemare qualcosa all'esterno dell'abitazione. In quel momento sono entrati in azione i banditi che l'hanno affrontata e hanno approfittato della porta aperta per entrare nella casa.

Qui c'era anche il marito, di un anno più vecchio. A quel punto botte e minacce per farsi indicare la combinazione della cassaforte. Infine hanno richiuso i due in una stanza e hanno messo tutto l'appartamento a soqquadro. Dopo avere saccheggiato l'immobile si sono dileguati nell'oscurità.

Quando i due malcapitati sono riusciti a liberarsi hanno dato l'allarme. Sono immediatamente arrivati i Carabinieri e un'ambulanza. I due sono stati portati in ospedale in codice verde. Hanno riportato ferite lievi, ma sono profondamente provati e sotto shock.

Ai militari hanno iniziato a dare le prime indicazioni per cercare di ricostruire esattamente la dinamica della rapina, cosa sia stato portato via, e quanti più elementi per cercare di risalire ai due banditi. Le indagini sono in corso.

Seguici sui nostri canali