in cella

Rapina al centro commerciale, 31enne in carcere due anni dopo

Il colpo a Bellinzago a ottobre 2018, domenica è stato portato a Bollate dai Carabinieri di Cassano, che lo hanno rintracciato da un parente.

Rapina al centro commerciale, 31enne in carcere due anni dopo
Cassanese, 26 Ottobre 2020 ore 15:56

E’ finito in carcere esattamente due anni dopo la rapina compiuta in un negozio del centro commerciale La Corte Lombarda di Bellinzago. In manette un 31enne.

Rapinatore in carcere dopo due anni

Nel pomeriggio di domenica 25 ottobre 2020 i Carabinieri hanno arrestato a Cassano d’Adda un 31enne marocchino, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano per il reato di rapina impropria. Dopo alcuni giorni di ricerca,  i militari hanno localizzato lo straniero a Cassano d’Adda presso l’abitazione di un  parente, procedendo quindi alla notifica del provvedimento di carcerazione. Il 31enne dovrà espiare la pena residua di 2 anni e 3 mesi di reclusione a seguito di una  rapina impropria consumata il 14 ottobre 2018 in un esercizio situato all’interno del centro commerciale  di Bellinzago Lombardo. In quell’occasione, i Carabinieri della Stazione di Gorgonzola avevano proceduto all’arresto in flagranza del giovane il quale, dopo aver rubato un capo
d’abbigliamento del valore di circa 80 euro, aveva aggredito un addetto alla vigilanza nel tentativo di sottrarsi al controllo. Al termine delle operazioni, il 31enne è stato associato alla casa di reclusione di Bollate.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia