Il fatto

Raggirato e derubato, insegue e fa arrestare i ladri

E' accaduto mercoledì 28 luglio 2021 a Cassina de' Pecchi. Le manette sono scattate a Cernusco sul Naviglio

Raggirato e derubato, insegue e fa arrestare i ladri
Cronaca Martesana, 30 Luglio 2021 ore 14:21

Disavventura a lieto fine per un cittadino di Cassina de' Pecchi. Mercoledì 28 luglio 2021 mentre era all'autolavaggio di Villa Fiorita, lungo la Padana, è stato derubato dello smartphone. Ma lui non si è dato per vinto.

Furto a Cassina de' Pecchi

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio. Mentre l'uomo stava lavando la propria auto, è stato avvicinato da un'altra vettura che aveva a bordo quattro persone. Si tratta di altrettanti sudamericani, residenti tra Pioltello e Torino. Sono scesi in tre. Due hanno iniziato a distrarre la vittima, mentre l'altro si è avvicinato alla portiera della sua auto, ha afferrato lo smartphone lasciato sul sedile del passeggero e lo ha intascato. Poi si sono dileguati.

L'inseguimento

Appena scoperto quanto accaduto, il cassinese si è messo sulle tracce dei malviventi. Li ha raggiunti a Cernusco nel parcheggio del supermercato Md di via Torino, dove erano incappati in un controllo dei Carabinieri della locale stazione. Così si è avvicinato e li ha riconosciuti. I militari sull'auto dei sudamericani hanno ritrovato anche il telefonino che gli era stato sottratto. E' così scattato l'arresto per tutti e quattro.