Cronaca
Sicurezza

Questura fa chiudere un locale per problemi di ordine pubblico

Sospesa per dieci giorni la licenza al gestore del Bar Sport di Cassano d'Adda.

Questura fa chiudere un locale per problemi di ordine pubblico
Cronaca Cassanese, 16 Novembre 2021 ore 09:28

Questura fa chiudere un locale per problemi di ordine pubblico. Si tratta del Bar Sport di Cassano d'Adda, dove è stata provvisoriamente sospesa la licenza al titolare dello storico locale di via Quintino Di Vona.

Questura fa chiudere un locale a Cassano d'Adda per problemi di ordine pubblico

Due pattuglie dei Carabinieri, provenienti dalla Stazione cittadina e guidate dal tenente Valter Demateis sono entrate in azione mercoledì 10 novembre 2021, verso le 17, nello storico locale di Cassano d’Adda (situato nei pressi dell’incrocio con via Vittorio Veneto), ancora oggi ritrovo di molti anziani clienti. I militari hanno quindi fatto uscire tutti gli avventori, che sono rimasti sul marciapiede e in strada a guardare quello che stava accadendo, e poi hanno consegnato il provvedimento amministrativo redatto dall’Ufficio della Questura di Milano, che impone al titolare la sospensione della licenza con conseguente chiusura del bar per motivi di sicurezza e di ordine pubblico fino a venerdì 19 novembre 2021 a mezzanotte.

I precedenti

In precedenza, infatti, diverse segnalazioni erano pervenute in caserma, a causa della presenza di alcuni clienti poco raccomandabili che con il loro comportamento aggressivo avevano dato vita a risse, aggressioni e ad altri episodi discutibili. E così l’accumularsi di chiamate e di richieste di intervento ha portato inevitabilmente all’azione dei militari che per prima cosa hanno segnalato al titolare l’avviso di procedimento, ovvero l’atto con il quale si è dato avvio all’istruttoria nei confronti del suo locale, e poi hanno comunicato il provvedimento della Questura legato alla sospensione provvisoria della licenza.

3 foto Sfoglia la gallery