Pubblicità abusiva rimossa a Segrate

Il sindaco Micheli: "Illegalità intollerabile".

Pubblicità abusiva rimossa a Segrate
Martesana, 07 Settembre 2018 ore 06:55

Pubblicità abusiva rimossa a Segrate. Sulla Cassanese erano comparsi striscioni senza autorizzazione, che sono stati rimossi dal personale comunale.

Pubblicità abusiva rimossa

Sulla Cassanese, in via Di Vittorio e a Novegro erano comparse cinque strutture non autorizzate. Il persona del Suap e la Polizia Locale, informati dell'accaduto, hanno provveduto alla rimozione e a multare i responsabili.

"Illegalità intollerabile"

"Una situazione di illegalità che non tolleriamo sul nostro territorio - ha commentato il sindaco Paolo Micheli - che oltre a deturpare il territorio, danneggia anche il lavoro serio di chi, al contrario, agisce nella legalità ottenendo i permessi e le autorizzazioni necessarie".

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI