Progetto per aiutare le famiglie bisognose

Potranno beneficiarne 44 nuclei familiari.

Progetto per aiutare le famiglie bisognose
Cronaca Cassanese, 19 Febbraio 2018 ore 09:09

A Cassano d'Adda è stata promossa una nuova iniziativa.

Progetto per chi è in difficoltà

Un progetto per aiutare 44 nuclei familiari. Si chiama EnerGira (energie che fanno girare la comunità) ed è finanziato da bando Doniamo Energia, Fondazione Cariplo e Banco dell’Energia. Viene gestito dalle associazioni Gruppi volontariato vincenziano, Acli, Centro aiuto alla vita, S’Apre Onlus, Dialogica società cooperativa in collaborazione con Volontari cassanesi e Lpk e col Servizio Sociale.

Un patto che va sottoscritto

"Vogliamo accompagnare i cittadini che si trovano in una momentanea situazione di difficoltà, non cronica, a ritrovare l'autonomia - hanno spiegato i referenti - Il progetto prevede il superamento del modello assistenziale: la persona (o il nucleo) viene accompagnata e aiutata a diventare artefice del cambiamento, per superare le difficoltà del momento".
Si tratta di vero e proprio patto di impegno che deve essere sottoscritto per stabilire il percorso di aiuto, economico e formativo per il superamento delle difficoltà verso l’autonomia. Ci saranno percorsi formativi specifici o di avviamento lavorativo per acquisire o ampliare competenze.

Sostegno a 44 famiglie

Verranno quindi offerti sostegno economico a 44 nuclei famigliari, dieci percorsi di inserimento lavorativo e due corsi professionalizzanti, e ci saranno una campagna di raccolta fondi tra la cittadinanza, tra cui il crowfunding , e la distribuzione coordinata di borse spesa con alimenti e presidi per l’infanzia.
Possono accedere al progetto i nuclei familiari di Cassano d’Adda che si trovino in difficoltà economica per la perdita del lavoro o la riduzione del proprio reddito, disponibili a impegnarsi nella sottoscrizione di un patto di collaborazione personalizzato per aderire alle proposte previste.
Per maggiori informazioni su come accedere al bando è possibile contattare il Settore Sociale ai numeri 0363-366289 o 0363-366254, il Segretariato sociale (lunedì dalle 9.10 alle 11.10, giovedì dalle 14.40 alle 16.40) oppure il Progetto EnerGira al 392-4961509 (lunedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18) o all’indirizzo energira2017@gmail.com. A rispondere sarà un operatore dei Gruppi di volontariato vincenziano, capofila del progetto.