Il ristorante rapinato chiuso dall'Ats

Il ristorante giapponese, gestito da cinesi, era stato vittima di una rapina lo scorso febbraio. Ora l'ATS l'ha costretto alla momentanea chiusura.

Il ristorante rapinato chiuso dall'Ats
Martesana, 23 Marzo 2018 ore 07:01

Prima la rapina, poi la chiusura. Non un bel momento per il ristorante  Fuel Cafè di Segrate.

La rapina

Lo scorso 4 febbraio il ristorante giapponese era stato vittima di una rapina finita nel sangue. Due malviventi avevano tentato di rubare l'incasso del sushi bar sulla Cassanese ma si erano scontrati con le resistenze del titolare e di un cuoco. Dopo essersi difesi coi coltelli, i due avevano sventato il furto e costretto i malviventi, feriti, alla fuga.

La chiusura

Di tutt'altro tenore invece le problematiche che hanno portato alla chiusura di mercoledì mattina. La Polizia locale, su ordine del dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria dell'Ats, ha messo momentaneamente i sigilli all'attività. Alla base del provvedimento le scarse condizioni igieniche della struttura.