Mese della prevenzione

Prevenzione tumori al seno la campagna “Nastro rosa” fa tappa anche a Pioltello

Anche l'Amministrazione ha aderito alla campagna "Nastro rosa" promossa dalla Lega italiana per la lotta ai tumori.

Prevenzione tumori al seno la campagna “Nastro rosa” fa tappa anche a Pioltello
Martesana, 13 Ottobre 2020 ore 10:21

La campagna di prevenzione dei tumori al seno “Nastro rosa” promossa dalla Lilt fa tappa anche a Pioltello con visite a costo calmierato. Appuntamento per martedì 27 ottobre 2020.

La campagna “Nastro rosa” a Pioltello

La Lega italiana per la lotta ai tumori (Lilt) da tempo propone  screening senologici per le donne, visite che vengono consigliate a tutte le donne, specialmente a coloro che hanno superato i 40 anni. Gli esami, condotti da un medico specialista, permettono di escludere la presenza di malattie al seno e, in caso di riscontro positivo, vengono seguite da esami strumentali più accurati. La prevenzione è fondamentale, specialmente quando si parla di tumore al seno. Per questo la Lilt porta avanti una campagna itinerante per permettere alle pazienti di effettuare l’esame senza lunghi spostamenti. Anche l’Amministrazione di Pioltello, in collaborazione con Farcom (la municipalizzata che gestisce le farmacie comunali) ha messo a disposizione lo spazio di Cascina Dugnana per i medici del “Nastro rosa”.

Appuntamenti su prenotazione e a costo calmierato

Le visite saranno effettuate il 27 ottobre a partire dalle 9 ed è necessario prendere appuntamento. Per farlo basta recarsi presso la farmacia comunale di via Nenni, dove verranno indicati gli orari in cui presentarsi. Il costo della visita è di circa 30 euro, un prezzo calmierato proprio per via dell’iniziativa della Lilt.

In occasione del mese della prevenzione abbiamo lavorato assieme a Farcom per portare anche in città una tappa della campagna Lilt

ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Antonella Busetto

Vogliamo offrire alle nostre cittadine l’opportunità di una visita specialistica vicino a casa, a un costo contenuto e senza lunghi tempi di attesa. Apriamo così anche un dialogo con Farcom per proporre ulteriori occasioni di screening a partire da quello dermatologico.

TORNA ALLA HOME. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia