Prevenzione al centro del progetto sportivo di Inzago

Prevenzione al centro del progetto sportivo di Inzago
23 Gennaio 2017 ore 12:16

La preparazione fisica e la prevenzione sono state al centro del quarto incontro di “Parliamo di sport, viviamo lo sport”.

La ripartenza del progetto Sport Inzago, nato dalla forte collaborazione tra le associazioni sportive inzaghesi e l’Amministrazione, con il quarto appuntamento dedicato a sport e salute non ha deluso le aspettative degli organizzatori e anche dei partecipanti.

La serata di venerdì ha visto nuovamente il tutto esaurito nell’auditorium del centro culturale de Andrè: oltre 150 persone non si sono volute perdere l’incontro con Luca Pollastri, medico di squadra Pro Cycling team Bahrain Merida, Elisa Balsamo, campionessa mondiale ciclismo su strada categoria Juniores, ed Elena Bonfanti, medico del team Italia a Rio 2016 e 4×400 atletica leggera, come sempre coordinati e guidati dall’esperto giornalista sportivo Daniele Redaelli.

Nonostante la giovane età di tutti i relatori la serata è subito entrata nello specialistico cercando si spiegare al pubblico quanto sia importante per uno sportivo di qualsiasi specialità la prevenzione, che si ottiene con costanza e dedizione agli esercizi pre e post attività.  

Tutti i dettagli nella prossima edizione del giornale in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia