Menu
Cerca
La denuncia

Prenota il vaccino per la madre ultranovantenne… per ben tre volte

Una residente di Gorgonzola ha segnalato il malfunzionamento del portale Aria.

Prenota il vaccino per la madre ultranovantenne… per ben tre volte
Cronaca Martesana, 20 Marzo 2021 ore 12:03

Prenota il vaccino per la mamma anziana, poi riprova e ottiene una nuova ricevuta e ancora un’altra. Una situazione paradossale a fronte di chi non riesce neanche ad accedere.

Prenota il vaccino per la madre di Gorgonzola per tre volte

“Evidentemente c’è una falla nel sistema”. E’ lapidaria Daniela Casiraghi, di Gorgonzola, che ha testato l’efficacia del portale Aria di Regione Lombardia per prenotare i vaccini per gli over 80. Ha provato la prima volta il 15 febbraio 2021, appena era stato possibile accedere e ha avuto la ricevuta. Il tempo però scorreva e nessuno la chiamava per farle sapere quando sarebbe stato il turno di sua mamma di 93 anni. Così una decina di giorni fa ha provato a effettuare una nuova prenotazione e, a sorpresa, c’è riuscita. Nessun controllo rispetto all’antinfluenzale per cui inserendo due volte lo stesso codice fiscale il sistema bloccava tutto informando che la prenotazione era già stata effettuata.

Tris di ricevute

La gorgonzolese ha tentato una terza volta e di nuovo l’accesso è andato a buon fine. Così ora si trova in mano un bel tris di ricevute. La domanda sorge spontanea: davvero non ci sono blocchi o controlli?
“Mi viene da pensare che le dosi che avanzano a seguito di gente che non si presenta magari è dovuto a questo”, ha commentato Casiraghi, che tra l’altro è preoccupata per la salute della mamma che frequenta un centro diurno in zona in cui sono pochissimi coloro che hanno ricevuto il vaccino.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 20 marzo 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli