Menu
Cerca
Incredibile

Prendeva a botte la madre, arrestato un diciottenne

L'episodio è avvenuto a Cernusco sul Naviglio, solo due giorni prima dell'8 marzo.

Prendeva a botte la madre, arrestato un diciottenne
Cronaca Martesana, 13 Marzo 2021 ore 08:47

Maltrattava e vessava da tempo la povera madre. Alla fine un 18enne di Cernusco sul Naviglio è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di violenza.

In manette per maltrattamenti in famiglia

E’ stata la stessa donna, sabato 6 marzo 2021, a chiedere l’intervento degli uomini dell’Arma, presa ancora a botte dal suo giovane figlio. E che fosse quasi la vigilia della Giornata internazionale della donna evidentemente per lui non aveva nessun richiamo.

Era l’ennesima volta che accadeva, secondo quanto ha raccontato lei stessa ai militari intervenuti pochi minuti dopo. Questi, una volta entrati in casa e viste le condizioni della richiedente, hanno fermato il ragazzo e lo hanno portato in caserma.

Il giovane è stato portato in carcere

Qui, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto con l’accusa di maltrattamenti. E’ così stato condotto nel carcere di San Vittore a Milano, dove si trova tutt’ora a disposizione della Magistratura.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 13 marzo 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli