Cronaca

Precipita per 150 metri in montagna, miracolata 75enne

La donna non sarebbe in pericolo di vita.

Precipita per 150 metri in montagna, miracolata 75enne
Cronaca Martesana, 17 Agosto 2018 ore 06:45

Precipita per 150 metri in montagna, miracolata 75enne di Cologno Monzese. E' successo sul Monte Tremol giovedì 16 agosto.

Precipita per 150 metri in montagna

Un'incredibile caduta, che solo per un fortuito caso non le è costata la vita. Una donna di 75 anni, F.Z., residente a Cologno Monzese, si trova ricoverata in ospedale in Friuli dopo un incidente sul Monte Tremol, nel gruppo del Piancavallo del Friuli. La donna è scivolata durante la discesa dal monte a una quota di circa 1800 metri di altitudine.

Un volo pazzesco

La caduta si è arrestata dopo 150 metri sul fondo di un canale detritico. Ed è stata la sua fortuna. Poiché altrove, in punti poco distanti, la cresta conduce a picchi molto esposti e cadere lì le sarebbe stato fatale.

I soccorsi

La caduta è stata notata da alcuni escursionisti che si trovavano più in basso e che hanno subito chiamato i soccorso. Nei pressi della località Val dei Sass si trovava in quel momento anche una dottoressa del Soccorso Alpino, che risalendo di corsa circa trecento metri di dislivello è stata la prima a raggiungere la colognese. E' stato poi chiamato l'elisoccorso.

Il marito e il fratello

Con lei c'erano il marito e il fratello, sotto shock per quanto era appena accaduto sotto i loro occhi. Una squadra di tecnici del Soccorso Alpino di Pordenone li ha raggiunti e accompagnati in sicurezza a valle. La donna è stata stabilizzata in barella dal tecnico di soccorso presente sul velivolo assieme ai sanitari e verricellata a bordo per essere condotta al pronto soccorso.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter