Precipita in un canalone per duecento metri, viva per miracolo

Il racconto della farmacista di Brugherio: "Il mio migliore amico mi ha visto cadere e pensava fossi morta".

Precipita in un canalone per duecento metri, viva per miracolo
Martesana, 25 Maggio 2019 ore 09:09

Precipita in un canalone per duecento metri. E' viva per miracolo Maria Rosaria Pecoraro, 39 anni, farmacista di Brugherio.

Precipita in un canalone

L'1 maggio 2019 era in gita con alcuni amici sul Monte Rosa. Avevano superato i 4000 metri. Dopo avere messo un piede in fallo a causa del ghiaccio che si era accumulato sotto una ciaspola, la donna è caduta rovinosamente. E' poi stata portata in ospedale in elicottero. Ha riportato traumi e fratture. Ora che il peggio è passato racconta la sua disavventura.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 25 maggio 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.