Cronaca
Segrate

Precipita col parapendio, morto a trent'anni

Era caduto a Malcesine vicino alla piattaforma di atterraggio. Portato in ospedale si è spento ieri, giovedì 25 giugno 2020.

Precipita col parapendio, morto a trent'anni
Cronaca Martesana, 26 Giugno 2020 ore 09:51

Precipita col parapendio e perde la vita Marco Casella, 30 anni, residente a Segrate, non ce l'ha fatta. Le ferite erano troppo gravi.

Precipita col parapendio a Malcesine

Marco Casella, 30 anni, residente a Segrate, non ce l'ha fatta. Il giovane mercoledì 24 giugno 2020 era precipitato con il suo parapendio vicino alla piattaforma di atterraggio a Malcesine, località della sponde veronese del lago di Garda, probabilmente a causa di una perdita di controllo in fase di atterraggio. Ieri, giovedì 25 giugno 2020, il segratese si è spento all'ospedale di Trento dove era stato trasferito dai soccorritori in elicottero nel tentativo di salvarlo. Ma i traumi riportati  erano troppo gravi. Casella, esperto di paracadutismo e istruttore all'Aero Gravity di Milano, aveva un grandissima passione per il volo, cominciata dopo aver visto un filmato su un parapendista.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter