Pozzuolo: travolto da un treno, muore 89enne

Pozzuolo: travolto da un  treno, muore 89enne
28 Aprile 2017 ore 09:32

Tragedia a Bisentrate dove un anziano, Leonardo Villa, 89 anni, è rimasto ucciso dopo essere stato travolto da un treno. L’incidente è accaduto giovedì verso le 19, lungo la linea dell’alta velocità. Trecellese doc e conosciutissimo in paese, Villa era cognato di Giampietro Mandelli, sindaco di Pozzuolo per quindici anni, dal 1980 al 1995. Sulle cause che hanno portato alla tragedia stanno indagando a 360 gradi gli agenti della Polfer di Treviglio, che stanno vagliando ogni possibile ipotesi. Sul luogo della tragedia, avvenuta in aperta campagna, sono accorsi gli operatori del 118, i Vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti di polizia mentre la circolazione ferroviaria ha subito rallentamentri e ritardi. Anche se in paese si era intuito che qualcosa di grave era accaduto, visto lo spiegamento di forze, la notizia della morte di Villa è iniziata a circolare solo in tarda serata.

 

Le foto e l’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 29 aprile

  

 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia