Pozzuolo: molesta ragazza sul treno, denunciato

Pozzuolo: molesta ragazza sul treno, denunciato
03 Marzo 2017 ore 08:55

E’ finito nei guai, un marocchino 20enne residente in paese che, nel pomeriggio di mercoledì, ha palpeggiato una ragazza sul treno Treviglio-Bergamo. L’episodio è accaduto verso le 13 quando il treno si trovava alla stazione di Treviglio e il nordafricano si è avvicinato con una scusa alla ragazza, che si trovava in una carrozza senza altri passeggeri, e le ha messo le mani addosso. Mentre la ragazza è fuggita cercando aiuto, il nordafricano è sceso dal treno ma gli agenti della Polfer di Treviglio sono riusciti a rintracciarlo.
L’uomo, che è risultato regolarmente in Italia, incensurato e residente a Pozzuolo, è stato e quindi identificato e denunciato a piede libero.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia