Pozzo in paese arriverà un sacerdote esorcista

Don Ambrogio Villa arriverà in paese da Gorgonzola. Non avrà incarichi pastorali.

Pozzo in paese arriverà un sacerdote esorcista
Trezzese, 30 Giugno 2018 ore 10:30

Pozzo in paese arriverà un sacerdote esorcista. Si tratta di don Ambrogio Villa.

Pozzo in paese arriverà un sacerdote esorcista

Il cammino di don Ambrogio Villa a Gorgonzola è arrivato, infatti, al suo capolinea. A comunicarlo è stato lo stesso sacerdote. La notizia è arrivata improvvisa, ma non inaspettata. Giunto a Gorgonzola nel 2007 ha già superato undici inverni alla guida della comunità pastorale cittadina e, di conseguenza, era prevedibile una sua sostituzione.

Uno dei pochi esorcisti della diocesi

La scelta di spostare don Ambrogio da Gorgonzola a Pozzo non è però stata dettata dal suo ruolo di parroco. A Pozzo, infatti, non ricoprirà incarichi pastorali, ma quello di esorcista. Il religioso, infatti, è uno dei pochi preti della Diocesi che somministra tale sacramentale su mandato diretto del vescovo. L’arcivescovo di Milano Mario Delpini ha scelto quindi di dare a don Ambrogio l’incarico di esorcista a tempo pieno e di trasferirlo a Pozzo d’Adda in qualità di prete residente.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 30 giugno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE