Cronaca

Povia e le Forze dell'ordine ci sono, i contestatori no

Povia e le Forze dell'ordine ci sono, i contestatori no
Cronaca Martesana, 11 Giugno 2017 ore 16:32

Cineteatro Peppino Impastato di Cologno esaurito e blindato sabato sera per il concerto-dibattito del cantante Giuseppe Povia e dell'avvocato Gianfranco Amato dal titolo "invertiamo la rotta".

Con testi e canzoni hanno illustrato ciò che nella società di oggi metterebbe a repentaglio la famiglia. Cosi si è parlato di unioni civili, utero in affitto, famiglie con genitori dello stesso sesso e della teoria del gender.

All'esterno c'erano carabinieri e Polizia Locale per prevenire eventuali contestazioni che fortunatamente non ci sono state. In particolare era criticata tra gli organizzatori la presenza dell'associazione Bran.co, ritenuta espressione di realtà politiche dell'estrema destra.

Povia non ha perso l'occasione per fare qualche battuta_ "Dove sono i contestatori che contestano ancor prima di vedere e di sentire quello che abbiamo da dire?", ha detto durante lo spettacolo. 

 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter