Il ponte di legno di Pioltello sarà abbattuto

La struttura era ormai degradata e chiusa da 7 anni. L'opera di demolizione sarà portata avanti a scomputo d'oneri.

Il ponte di legno di Pioltello sarà abbattuto
Martesana, 24 Novembre 2017 ore 17:44

E’ un po’ un simbolo della città, una segno riconoscibile dell’ingresso a Pioltello. Degradato, pericolante e anche un po’ brutto, oltre che inutile visto che erano sette anni che era chiuso al pubblico. Beh, dal 2019 non esisterà più. Il ponte pedonale sulla via San Francesco, infatti, sarà abbattuto.

Il ponte di legno non ci sarà più

L'Amministrazione comunale, infatti, ha deciso di staccare la spina a un'opera che ormai da tempo giaceva inutilizzata e inutilizzabile. Era stata realizzata con materiali di pregio, ma la mancata manutenzione ha fatto sì che raggiungesse uno stato per cui non era più possibile intervenire per sistemarlo. I lavori di abbattimento saranno affidati in scomputo d'oneri alle aziende che stanno procedendo a insediamento in questi mesi. Secondo i calcoli ella Giunta, quindi, già nei primi mesi del 2019 non svetterà più sulla San Francesco.

Attraversamento garantito

Niente ponte, ma attraversamento garantito. Infatti al posto del sovrappasso saranno realizzati due dossi con strisce pedonali all'altezza dell'ingresso dell'Uci Cinemas e all'incrocio con via Milano. L'obiettivo è quello di permettere ai pedoni un facile accesso alla zona commerciale ai margini del Parco delle Cascine.

Un pezzo di storia che se ne va

Nonostante fosse chiuso da anni e oggetto di vandalismi, il ponte di legno era diventato davvero un simbolo della città. Specialmente per tanti giovani che lo utilizzavano come una sorta di punto di ritrovo e, talvolta,  come luogo nascosto per qualche marachella giovanile. Un esempio dell'affetto lo si può trovare sulla Pagina Facebook ironica PIOLTELLO SUL MEME dove era stato recentemente pubblicato questo post che riportiamo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter