triste notizia

Polizia Locale in lutto: addio al comandante Giuliano Semeraro

Fino al 2014 aveva guidato i vigili di Peschiera Borromeo, prima di trasferirsi a Crema.

Polizia Locale in lutto: addio al comandante Giuliano Semeraro
Cronaca Martesana, 14 Novembre 2020 ore 18:03

Si è spento oggi, sabato 14 novembre 2020, dopo una lunga malattia, il comandante Giuliano Semeraro.

Addio al comandante Semeraro

Semeraro aveva 63 anni e da settembre 2014 era in servizio presso il Comando di Crema. Prima aveva guidato a lungo la Polizia Locale di Peschiera Borromeo. Era infatti arrivato in città nel maggio 2001, dopo le esperienze a Mediglia e Colturano.

Il cordoglio del sindaco di Crema

Di seguito il messaggio del primo cittadino cremasco Stefania Bonaldi:

Il nostro caro Comandante della Polizia Locale,  Giuliano Semeraro, ha smesso di soffrire. Colpito da tempo da una grave malattia, ha sempre combattuto con grandissima dignità e altrettanta tenacia. Negli ultimi mesi il male lo aveva realmente prostrato, eppure in pieno lockdown, nonostante avessimo tentato in tutti i modi di dissuaderlo, aveva voluto tornare al suo posto, con le donne e gli uomini del Comando di Crema, per servire la nostra Comunità, così ferita e messa in ginocchio dalla pandemia. Poi, da giugno, è stato costretto ad assentarsi, senza nemmeno l’ultima soddisfazione di vedere i suoi uomini premiati, in Piazza, alla presenza del Prefetto, con le altre Forze dell’Ordine.
Piangiamo un Servitore dello Stato esemplare. Di grandissima umiltà e modestia, onesto, pacato, leale, di un garbo non comune; il ruolo e la responsabilità del Comando non hanno mai minimamente scalfito queste doti umane, prima ancora che professionali, che ne facevano un punto di riferimento serio, affidabile, qualificato.  Il Comune di Crema e l’Amministrazione perdono un collaboratore fedele, rigoroso, serio, capace di cooperazione sincera e di raffinata sensibilità, che ha onorato fino all’ultimo la divisa che portava e servito la nostra Comunità con devozione e con rispetto. Alla moglie   Silvia, alla figlia ed a tutti coloro che gli hanno voluto bene la nostra vicinanza commossa e il nostro cordoglio carico di affetto e riconoscenza.
Il funerale si terrà lunedì 16 novembre a Mulazzano, nel Lodigiano,  presso l’Oratorio, alle  15.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli