Cronaca

Polivalente di Caleppio, identificati i vandali

Sarebbero tutti residenti nella frazione e in gran parte minorenni

Polivalente di Caleppio, identificati i vandali
Cronaca Melzese, 19 Ottobre 2019 ore 11:20

Polivalente di Caleppio, identificati i vandali. Le telecamere avrebbero ripreso il gruppo che ha devastato a più riprese la struttura di via Percali.

Polivalente di Caleppio, identificati i vandali

Da settimane il Polivalente di Caleppio è finito nel mirino dei vandali. Vetri rotti, scritte sui muri, pannelli divelti e minacce ai fruitori della struttura. Una situazione che ha alzato il livello di guardia e fatto sbottare l'opposizione di Settala bene Comune che ha proposto di aumentare le barriere attorno al Polivalente e aumentare le telecamere.

Filmati i raid

Gli occhi elettronici che già vigilano su via Percali avrebbero però filmato i vandalismi e partendo da quelle immagini Polizia Locale e carabinieri sarebbero riusciti a risalire a gran parte dei componenti del gruppo. Si tratterebbe di circa quindici ragazzi, tutti caleppiesi e per la maggior parte minorenni. Non tutto il gruppo si sarebbe reso partecipe direttamente dei danni, ma alcuni avrebbero soltanto assistito ai raid. Si tratta comunque di una situazione in divenire e in settimana potrebbero emergere nuovi dettagli.

Bocche cucite in Municipio

Dal Comune nessun commento per ora sulla vicenda, anche se sembra confermato che verrà sporta regolare denuncia. Via Verdi si sta infatti muovendo con attenzione, essendo coinvolti anche residenti minorenni. Nelle volontà dell'Amministrazione ci sarebbe anche l'intenzione di convocare i ragazzi, compresi quelli non responsabili in prima persona, e le loro famiglie per confrontarsi.

Nella Gazzetta della Martesana

I dettagli e i possibili sviluppi futuri nella Gazzetta della Martesana disponibile in edicola e nella versione sfogliabile online da sabato 19 ottobre 2019.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter