Menu
Cerca
pizza inclusiva

Pizza d’asporto da PizzAut anche per Elio e la sua famiglia

Il cantante nei giorni scorsi ha mangiato nel parcheggio del nuovo locale di Cassina De Pecchi facendo i complimenti a Nico Acampora e ai suoi ragazzi.

Pizza d’asporto da PizzAut anche per Elio e la sua famiglia
Cronaca Martesana, 06 Aprile 2021 ore 15:16

Pizza d’asporto da PizzAut anche per Elio e la sua famiglia. Il cantante di Elio e le Storie Tese nei giorni scorsi ha mangiato nel parcheggio del nuovo locale di Cassina De Pecchi facendo i complimenti a Nico Acampora e ai suoi ragazzi.

Pizza d’asporto da PizzAut anche per Elio e la sua famiglia

Con i ragazzi di PizzAut le sorprese non mancano mai. Mentre attendono intrepidi insieme a Nico Acampora, promotore di tutte le iniziative legate a questo fantastico gruppo, di poter tornare a servire ai tavoli del loro nuovo locale di Cassina de Pecchi, i giovani pizzaioli continuano a sfornare pizze nel loro food truck per tantissimi clienti che ogni giorno arrivano in auto e ordinano d’asporto, spesso fermandosi nel parcheggio del locale per poter mangiare la pizza bella calda.

Nei giorni scorsi a Cassina è arrivato anche un ospite speciale, assieme a tutta la famiglia: Elio, il cantante di “Elio e le Storie Tese”. Insieme alla moglie e ai due figli ha cenato in auto nel parcheggio e ha scambiato anche due battute con Nico Acampora e i ragazzi di PizzAut.

“Una visita divertente e piacevole ma anche ricca di significato rispetto alla necessità di vaccinare in maniera prioritaria le persone fragili e con disabilità” – ha commentato Nico Acampora.

Apprezzatissima da Elio la pizza Dpcm che ha scelto: una ricetta messa a punto da Francesco, uno dei ragazzi della squadra di Pizzaut. “Una pizza che non avevo mai assaggiato prima – ha detto Elio – Chi l’ha inventata è un genio”.

QUI POTETE VEDERE IL VIDEO INTEGRALE 

Condividi