Pioltello Vecchia, a fine agosto il tratto di via Milano diventa a senso unico

Il vicesindaco Saimon Gaiotto: «Con questo intervento renderemo il tratto di strada più sicuro e potremo realizzare un marciapiede».

Pioltello Vecchia, a fine agosto il tratto di via Milano diventa a senso unico
Politica Martesana, 03 Agosto 2018 ore 10:58

Il tratto di via Milano in Pioltello Vecchia, dal parcheggio della Croce Verde fino a piazza Giovanni XXIII, diverrà a senso unico in direzione di quest’ultima, da Ovest verso Est. Il provvedimento, preso dalla giunta nella scorsa seduta, entrerà in vigore dal 30 di agosto, con il posizionamento della segnaletica. Contestualmente, la fermata Z402 in piazza Giovanni XXIII in direzione opposta al senso unico, sarà soppressa.

Pioltello Vecchia, via Milano diventa a senso unico

«La trasformazione a senso unico non inciderà sulla viabilità generale – ha affermato l’assessore all’Urbanistica Saimon Gaiotto – ma avrà il vantaggio di rendere più sicuro il transito di cittadini e bambini che escono dalla vicina scuola. Il tratto di strada di Pioltello vecchia interessato dall’intervento è molto stretta, in alcuni punti solo 6 metri, e su un lato, su cui affacciano negozi e abitazioni, è senza marciapiede. Questo espone persone e ciclisti al pericolo di essere urtati, in particolare quando autoveicoli o autobus passano in contemporanea nei due sensi. Non di rado poi il contemporaneo passaggio di autoveicoli e l’uscita dalle scuole determina la formazione di code.

Incontro con i commercianti

"Nei giorni scorsi – ha concluso l’assessore Gaiotto – insieme all’assessore ai Lavori Pubblici Simone Garofano e all’assessora al Commercio Paola Ghringhelli abbiamo incontrato i commercianti della via e illustrato il provvedimento, riscontrando un generale apprezzamento che ci conforta e spinge a procedere senza indugi».

A fine agosto i dissuasori

A fine agosto lungo il lato della via sprovvista di marciapiedi saranno disposti dei dissuasori di sosta – i “panettoni” – per creare da subito uno spazio sicuro di transito per i pedoni. Poi, dopo questa prima fase sperimentale, il Comune interverrà nel 2019 per riqualificare la strada e realizzare il marciapiede.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI