Pioltello, era ai domiciliari ma spacciava droga

Pioltello, era ai domiciliari ma spacciava droga
30 Agosto 2017 ore 17:10

Un altro spacciatore nella rete dei carabinieri. Questa mattina, mercoledì, i militari della Tenenza di Pioltello, in servizio al Satellite,  hanno arrestato in flagranza un tunisino 40enne, pregiudicato,  già ai domiciliari per reati in materia di stupefacenti. L’uomo, nel corso di un controllo dei carabinieri presso la propria abitazione di via Cimarosa   3, è stato trovato in possesso di 29 grammi di  marijuana e  9 di cocaina. Lo stupefacente era già suddiviso  in dosi, e in casa sono stati trovati pure un bilancino di precisione e 200 euro in contanti.

L’uomo è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, venendo giudicato alcune ore più tardi presso il Tribunale di Milano con rito direttissimo. Al termine del processo, il tunisino è stato associato al carcere di Milano San Vittore a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia