Cronaca

Pioltello aderisce al "Gaypride"

Pioltello aderisce al "Gaypride"
Cronaca 21 Giugno 2017 ore 14:22

"Finché ci sarà da difendere i diritti civili delle persone, la città di Pioltello sarà sempre in prima linea". queste le parole con cui il sindaco di Pioltello Ivonne Cosciotti ha ufficializzato l'adesione del Comune alla manifestazione Milano Pride 2017 organizzata da Arcigay Milano, dalle associazioni Lgbt e dal Coordinamento Arcobaleno. 

Sabato a Milano saranno presenti il vicesindaco Saimon Gaiotto e gli assessori Antonella Busetto e Simone Garofano. "Coerentemente con il programma con cui ci siamo presentatti agli elettori poco più di un anno fa, aderiamo al MIlano Pride 2017 contro ogni discriminazione, per difendere il diritto di cittadinanza e per il rispetto reciproco delle diversità", ha commentato il vicesindaco. 

La parata partirà alle 15.30 in piazza Duca D'Aosta. Non sarà presente il gonfalone della città, mentre si è in attesa di capire se i rappresentanti delle Amministrazioni sfileranno con la fascia Tricolore oppure no.