Mistero

Piccioni morti nel Canale Villoresi

Nei giorni scorsi diverse segnalazioni sono arrivate da Cambiago, Carugate e Caponago.

Piccioni morti nel Canale Villoresi
Martesana, 23 Maggio 2020 ore 10:30

Piccioni morti nel Canale Villoresi. Nei giorni scorsi sono giunte delle segnalazioni lungo i tratti di Cambiago, Carugate e Caponago.

Piccioni morti nel Canale Villoresi

I cadaveri di numerosi piccioni sono stati visti transitare nei giorni scorsi lungo il Canale Villoresi. Le segnalazioni risalgono a mercoledì mattina, quando dei passanti hanno notato le carcasse galleggiare nel canale e transitare sotto il ponte della Provinciale che collega Cambiago a Gessate. Qualcuno ha quindi pensato di chiamare i Vigili urbani e dal Comando prontamente una pattuglia è corsa sul posto, ma in quel momento le carcasse erano già state portate via dalla corrente. «Non è la prima volta che si verificano questi episodi – ha ammesso il comandante della Locale Ugo Folchini – Di solito si tratta di qualcuno che vuole liberarsi di qualche nidiata che, proprio in questo periodo, prolifera all’interno dei sottotetti di case e cascine in particolare delle cascine. Resta in ogni caso un fenomeno strano perché di solito si tratta di pochi esemplari».

L’articolo completo sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola dal 23 maggio e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia