Maltrattamenti in famiglia

Picchia la moglie da cui si sta separando lanciandole addosso una panca: arrestato

E' successo a Pioltello: provvidenziale l'intervento dei Carabinieri, che hanno fermato l'uomo.

Picchia la moglie da cui si sta separando lanciandole addosso una panca: arrestato
Cronaca Martesana, 26 Giugno 2021 ore 12:54

Picchia la moglie da cui si sta separando lanciandole addosso una panca: arrestato. E' successo a Pioltello: provvidenziale l'intervento dei Carabinieri, che hanno fermato l'uomo.

Picchia la moglie mandandola in ospedale: arrestato dai Carabinieri

E' finito nel carcere di San Vittore il 47enne di origine moldava, autotrasportatore di professione, che nella notte tra ieri, venerdì 25 giugno 2021, e oggi ha picchiato e mandando in ospedale la moglie, trasportata al Pronto soccorso dell'Uboldo di Cernusco sul Naviglio. A fermarlo i Carabinieri della Tenenza di Pioltello, che sono intervenuti nella casa scenario dell'aggressione dopo la chiamata al 112 fatta dalla stessa vittima. L'uomo era palesemente ubriaco: per motivi di gelosia ha colpito la donna di 42 anni (sua connazionale) prima con dei pugni al volto, poi le ha gettato addosso una panca ginnica in legno.

La 42enne all'Uboldo con delle ferite al viso

La donna, che aveva alcune tumefazioni al volto, è stata trasportata in ospedale, dove è stata trattenuta in osservazione. A febbraio aveva sporto querela proprio alla Tenenza, denunciando il marito: era stato attivato il "Codice rosso".  L'arrestato è stato poi condotto a San Vittore a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.