Cronaca

Pesta la moglie e aggredisce i carabinieri, arrestato

Pesta la moglie e aggredisce i carabinieri, arrestato
Cronaca Martesana, 23 Gennaio 2020 ore 16:26

Pesta la moglie davanti ai figli piccoli e aggredisce i carabinieri. Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 22 gennaio 2020, è finito in manette un trentenne di origine equadoregna.

Pesta la moglie e i carabinieri

L'uomo era tornato a casa ubriaco e aveva acceso una lite con la consorte, una ventisettenne della stessa nazionalità, passando poi a prenderla a pugni al volto, incurante del fatto che alla scena assistessero i figli di 1 e 2 anni.

L'arrivo delle Forze dell'ordine

All'udire le grida di aiuto della giovane, una vicina di casa ha chiamato il 112. Sul posto è giunta sul posto una pattuglia della stazione dei carabinieri di Carugate. I militari sono stati però aggrediti a loro volta. Così di rinforzo ne è giunta un'altra da Cernusco e questa volta il violento è stato ammanettato e arrestato.

Direttissima

L'uomo si è presentato questa mattina davanti al giudice del Tribunale di Milano per il processo per direttissima. Il magistrato ha disposto per lui misura cautelare dell’obbligo di allontanamento dai luoghi frequentati dalla giovane moglie. Questa, fattasi medicare all'ospedale Uboldo, è stata dimessa con una prognosi di cinque giorni.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter