Pessano rende omaggio ai suoi martiri

Pessano rende omaggio ai suoi martiri
12 Marzo 2017 ore 12:57

Un corteo gremito ha celebrato oggi, dalle 10 a Pessano con Bornago, il 72esimo anniversario del martirio dei sette partigiani trucidati dai nazifascisti.

Una data, quella del 9 marzo 1945, scolpita nel cuore delle persone poiché per mano delle Ss e degli ufficiali della Repubblica di Salò persero la vita sette giovani prelevati dal carcere di Monza: Alberto Gabellini, Mario Vago, Romeo Cerizza, Angelo Barzago, Claudio Cesana, Dante Cesana e Angelo Viganò.

La folla, accompagnata dalla banda, si è data appuntamento davanti al Municipio per poi attraversare le vie del paese rendendo omaggio al Monumento dei caduti e giungendo infine in piazza della Resistenza.

Presenti numerose autorità politiche, tra cui il sindaco Francesco Paoletti di Carate Brianza e il primo cittadino di Pessano con Bornago Alberto Villa.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione digitale consultabile da smartphone, tablet e Pc da sabato 18 marzo 2017


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia