Pessano, al via la manifestazione di protesta contro i "lottatori neofascisti" FOTO

Al centro delle polemiche l'evento sportivo "Kids of the ring".

Pessano, al via la manifestazione di protesta contro i "lottatori neofascisti" FOTO
Martesana, 17 Marzo 2019 ore 10:29

E' partita alle 10.15 di questa mattina, domenica 17 marzo 2019, la manifestazione indetta dall'Anpi per protestare contro l'iniziativa "Kids of the ring", organizzata a Pessano da Lealtà azione.

Pessano, via alla manifestazione contro la "lotta neofascista"

Questa mattina in paese è in corso l'evento sportivo "Kids of the ring", organizzato da associazioni vicine alla destra. Un evento che ha avuto il patrocinio della Regione e che nelle scorse settimane ha suscitato più di una polemica. Arrivando sino in Senato, dove l'esponente Pd Simona Malpezzi (di Pioltello) ha portato la questione. In contemporanea l'Anpi locale insieme ad altre associazioni ha organizzato una manifestazione di protesta. Presente anche il sindaco Alberto Villa in fascia tricolore. Con lui anche i colleghi Curzio Rusnati (Bussero), Massimo Mandelli (Cassina) e Eugenio Galbiati (vicesindaco di Vaprio), oltre all'assessore pessanese Appio Berneri. C'è anche il Movimento 5 stelle locale con le bandiere.
"Ci sarò sempre quando si dovrà difendere il perimetro costituzionale e difendere l’antifascismo”, ha detto Villa.
Il corteo è stato tenuto molto lontano dalla palestra. Dalla piazzetta di Bornago si è spostato su via provinciale, via Dante e fino in piazza della Resistenza.

pessano anpi kids of the ring
Foto 1 di 5
WhatsApp Image 2019-03-17 at 10.19.03
Foto 2 di 5
WhatsApp Image 2019-03-17 at 10.19.19
Foto 3 di 5
WhatsApp Image 2019-03-17 at 10.42.30
Foto 4 di 5
WhatsApp Image 2019-03-17 at 10.42.37
Foto 5 di 5

LEGGI ANCHE: "Lottatori neofascisti" a Pessano

L'intervento in Senato di Simona Malpezzi

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter