Cronaca
Il caso

Per una firma mancante i parchi gioco di Grezzago sono ancora chiusi

Il sindaco: «Il responsabile dell’Ufficio tecnico si è dimesso all'improvviso e non ha siglato il documento».

Per una firma mancante i parchi gioco di Grezzago sono ancora chiusi
Cronaca Trezzese, 04 Luglio 2020 ore 14:00

E' stata da poco tagliata l'erba, ma i parchi gioco di Grezzago restano chiusi. Manca infatti la firma sulla determina che avrebbe dato il via libera alla sanificazione delle aree gioco.

I parchi gioco di Grezzago sono ancora chiusi

L'erba è stata tagliata in settimana, così come sono state rimosse le piante pericolose e potati i cespugli. I quattro giardini pubblici dotati di parchi giochi per i bimbi in paese sarebbero anche pronti per essere riaperti, ma a causa di una firma mancante sull'apposita determina necessaria per far partire l'ultimo passaggio, ovvero la sanificazione delle attrezzature per i più piccoli, le aree verdi di via XXV Aprile, via Italia, via Unità d'Italia e il parchetto Ivo Colli per ora restano inesorabilmente chiuse. Il sindaco Gilberto Barki: «Il responsabile dell’Ufficio tecnico si è dimesso all'improvviso e non ha siglato il documento».

L'articolo completo sul numero della Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 4 luglio 2020 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Seguici sui nostri canali