Disputa sui decibel

Per il vicino fa troppo rumore, ma i clienti sono pronti a gesti plateali per difendere il bar

Accade a Bussero: il titolare, visto che ha dovuto dimezzare i posti interni per l'emergenza sanitaria, ha aumentato quelli all'aperto. Ma un abitante della zona non ha gradito.

Per il vicino fa troppo rumore, ma i clienti sono pronti a gesti plateali per difendere il bar
Martesana, 20 Settembre 2020 ore 15:09

Hanno ritrovato un luogo di ritrovo per ogni momento della giornata. E così ora i clienti del bistrot la Cruseta di Bussero sono pronti a difendere il titolare dagli esposti di un vicino che si lamenta per l’eccessivo rumore serale sotto le proprie finestre.

Dopo il lockdown

Il proprietario Roberto Lumia, visto che dopo il lockdown i posti all’interno si sono dimezzati, ha cercato di aumentare quelli all’aperto. Un’idea che il vicino non ha gradito e ha inviato esposti in Comune. Gli avventori, tra i quali molte sono signore in pensione, non vogliono che il locale chiuda e sono pronti a gesti plateali.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 19 settembre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia