Cronaca
ma dai!

Paura Coronavirus: il testimone proviene da Gessate, udienza in Tribunale ad Avellino rischia di saltare

Il gessatese ha dovuto passare un'ora alla Asl prima di celebrare l'udienza...

Paura Coronavirus: il testimone proviene da Gessate, udienza in Tribunale ad Avellino rischia di saltare
Cronaca Cassanese, 28 Febbraio 2020 ore 09:52

Si moltiplicano gli effetti da psicosi per il Coronavirus. In Tribunale ad Avellino un'udienza rischiava di saltare perché tra i testimoni c'era una persona proveniente da Gessate.

Coronavirus: il testimone è di Gessate, udienza a rischio ad Avellino

La psicosi sta prendendo un po' tutti e quanto accaduto mercoledì 26 febbraio 2020 ad Avellino è davvero emblematico. Nel Tribunale campano era in programma un'udienza dal giudice di pace. E a testimoniare c'era una persona proveniente da Gessate (dove non si sono registrati casi di contagio).

Il testimone, peraltro, non si era neppure fermato nelle zone a rischio nel suo tragitto fino ad Avellino, ma questo non è bastato al Pm di turno.

La visita all'Asl

E così il gessatese ha dovuto andare all'Asl locale, dove ha trascorso un'ora prima che tutti comprendessero che la situazione non era pericolosa. E il giudice ha potuto svolgere senza problemi l'udienza.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter