Cronaca
Infortunio

Pattinatrice 16enne cade e finisce fuori pista, dovrà essere operata

Si stava allenando al pattinodromo di Cassano d'Adda, dove nel 2020 dei vandali avevano rimosso le protezioni a lato della pista.

Pattinatrice 16enne cade e finisce fuori pista, dovrà essere operata
Cronaca Cassanese, 11 Maggio 2022 ore 14:14

La giovane è caduta in un punto in cui le protezioni erano state rimosse due anni fa dai vandali che si erano introdotto nella sede dello Skating Club di Cassano d'Adda riportando un trauma facciale.

Cassano, pattinatrice in ospedale

Una sedicenne, atleta di pattinaggio a rotelle dello Skating Club Cassano d’Adda, è ricoverata in ospedale e dovrà essere operata al volto a seguito dell'incidente che si è verificato durante gli allenamenti settimanali. La giovane è rotolata a terra finendo fuori pista nel punto in cui non ci sono protezioni, rimosse nel 2020 quando era avvenuta un'incursione da parte di alcuni vandali. E da allora la società ha chiesto al Comune di rimetterle.

"In quel punto della pista sono anni che mancano le barriere protettive vandalizzate da sconosciuti - ha detto il presidente dello Skating Club Cassano d’Adda Luciano Biffi - Abbiamo più volte sollecitato il Comune per sistemarle, speriamo che ora si intervenga".

La società si appresta a ospitare a giugno i Campionati nazionali, come già aveva fatto in altre occasioni negli anni scorsi.

"Nella nostra disciplina, come ad esempio nel ciclismo, conta molto in che modo si cade - ha concluso Biffi - Ci si può far male sul serio, ma se ci fossero state le protezioni probabilmente la ragazza non avrebbe battuto così violentemente il volto".

Seguici sui nostri canali