Pastasciutta antifascista, in duecento a Villa Fiorita FOTO

Iniziativa organizzata dall'Anpi per festeggiare la caduta di Mussolini.

Pastasciutta antifascista, in duecento a Villa Fiorita FOTO
Martesana, 27 Luglio 2018 ore 16:50

Pastasciutta antifascista a Cernusco: in duecento hanno partecipato alla cena a Villa Fiorita organizzata dall'Anpi per festeggiare la caduta di Mussolini.

Pastasciutta antifascista a Cernusco

L'iniziativa è stata organizzata in tutta Italia, prendendo spunto dall'Amministrazione di Bologna, che ha organizzato l'evento in Comune. La famiglia Cervi infatti, appresa la notizia della destituzione del duce, il 25 luglio 1943 organizzò una cena a base di pasta per tutto il loro paese, Campegine.

In duecento a cena a Villa Fiorita

Anche la sezione cernuschese di Anpi e l'associazione Villa Fiorita hanno organizzato nell'area feste cittadina la rievocazione di quel momento. "E stato un vero successo e un grande evento per Cernusco", ha sottolineato l'ex consigliere Danilo Radaelli.

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI