Passa con il rosso e viene travolto, grave melzese

Passa con il rosso e viene travolto, grave melzese
14 Settembre 2017 ore 08:56

A bordo del suo scooter si è buttato nell’incorcio senza rispettare il semaforo rosso, finendo falciato da un’auto in transito. 

Sembrerebbe essere questa la dinamica del violentissimo scontro avvenuto martedì sera all’incrocio tra via Lussemburgo e la Sp13, poco prima della ex porcilaia Galbani. Protagonisti due melzesi. 

Stando ai racconti dei testimoni, il 36enne alla guida dello scooter proveniva da Melzo. Nonostante la lampadina rossa accesa dell’impianto semaforico, l’uomo avrebbe comunque provato ad attraversare la strada proprio mentre sopraggiungeva un’auto condotta da un 51enne anche lui residente in città.

L’impatto è stato violentissimo e il centauro è stato disarcionato e scagliato a diversi metri di distanza. La corsa dei due veicoli si è arrestata nel fossetto che corre parallelo alla Provinciale. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorritori, con un’ambulanza della Croce Bianca cittadina e un medico al seguito. 

Il 36enne è stato soccorso e intubato, quindi portato via in codice rosso verso il Pronto Soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza. Illeso, invece, l’altro coinvolto nel sinistro. 
Il centauro resta ancora in prognosi riservata, mentre continuano le indagini per ricostruire nel dettaglio quanto accaduto martedì sera. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia