Cronaca
in via trieste

"Partigiano Coronavirus", scritte neofasciste a Gorgonzola

Prontamente rimosse dal Comune. La condanna dell'Anpi.

"Partigiano Coronavirus", scritte neofasciste a Gorgonzola
Cronaca Martesana, 03 Maggio 2020 ore 20:00

"Partigiano Coronavirus". E' la scritta comparsa sui pannelli esterni al deposito Atm di via Trieste a Gorgonzola.

"Partigiano Coronavirus" a Gorgonzola

Le scritte sono comparse  in via Trieste, nei pressi del deposito ATM dove è presente una lapide che celebra i dipendenti caduti durante la Resistenza.
"Queste scritte rappresentano un fatto grave, sintomo che ancora qualcuno non aderisce ai valori democratici e dell’antifascismo fondanti il nostro Paese - scrive il presidente dell'Anpi di Gorgonzola Gabriele Mandelli - Anpi Gorgonzola esprime profonda condanna e indignazione per questa provocazione. Continueremo con ancor più forza a tenere viva la Memoria della Resistenza e della Liberazione, sempre grati a tutti quelli che si sono battuti per la libertà di tutti noi"

Le scritte sono state rapidamente rimosse.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE  

Seguici sui nostri canali