Cronaca

Parrocchia in festa per l'arrivo di don Alessandro

La parrocchia dell'Annunciazione ha accolto con una grande festa il nuovo parroco don Alessandro Cappelletti, che già aveva prestato servizio a Cassano.

Parrocchia in festa per l'arrivo di don Alessandro
Cronaca Cassanese, 03 Ottobre 2017 ore 12:47

La comunità dell'Annunciazione di Cassano ha celebrato l'arrivo del sacerdote che sostituisce don Paolo.

La parrocchia dell'Annunciazione ha accolto il prete

Nastri colorati, la musica della banda cittadina e una grande torta di benvenuto. Con grande calore domenica i cassanesi, alla parrocchia dell’Annunciazione, hanno dato il bentornato a don Alessandro Capelletti. Il sacerdote è stato incaricato dal vescovo di Cremona monsignore Antonio Napolioni come nuovo prete di quella comunità.

Un gradito ritorno

I fedeli ricordano con affetto don Paolo Ardemagni, che ha guidato la parrocchia per otto anni. La comunità ha accolto con grande gioia il suo nuovo pastore, ripensando al passato, agli anni trascorsi insieme a lui quando era vicario di San Zeno.

Presenti anche le autorità

Presenti alla cerimonia le autorità cittadine e militari, il sindaco Roberto Maviglia, il comandante della stazione dei carabinieri, luogotenente Sabato Covone, insieme ai volontari dell'Associazione nazionali carabinieri, Avis, Aido e Admo e il gruppo Alpini.

L'impegno dei volontari

Grande l'impegno messo in campo dai volontari della parrocchia, che si sono prodigati tra coro e letture durante la Messa. La festa si è poi conclusa con un ricco rinfresco nel salone dell'oratorio. "Quella che stiamo per vivere insieme è una bella avventura", ha commentato don Alessandro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter