Parco Adda Nord tre indagati

Parco Adda Nord tre indagati
Cronaca 22 Settembre 2017 ore 13:29

Dopo  le carte si è passati all'azione. Questa mattina, venerdì, la Squadra mobile di Milano ha effettuato una serie di perquisizioni negli uffici del Parco Adda Nord.

Oltre all'entrata in azione dell'anticorruzione, ci sono anche i primi indagati. Si tratta dell'ex direttore generale Giuseppe Luigi Minei,  indagato per turbativa d'asta, truffa e soppressione di documenti pubblici,  del suo vice Alex Giovanni Bani, accusato di truffa, e della funzionaria Francesca Moroni, oggi consigliere comunale a Cassano,  indagata per concorso in turbativa d'asta. Al centro dell'indagine proprio l'assunzione di quest'ultima, già dipendente di Minei nel Comune di Truccazzano. 

I dettagli sul giornale di domani in edicola e in versione sfogliabile web.