Papà e figlio spacciavano cocaina insieme

Papà e figlio spacciavano cocaina insieme
Cronaca 15 Giugno 2017 ore 14:56

Condividevano esperienze da padre e figlio, compreso lo spaccio di stupefacenti. Mercoledì sera i carabinieri hanno fermato un 50enne e il figlio di 24 anni intenti a rivendere droga.

L’operazione è avvenuta dopo alcuni servizi di osservazione in cui i militari avevano registrato movimenti sospetti presso l’abitazione dei due, fino ad arrivare al blitz, nel quale i carabinieri hanno colto gli spacciatori sul fatto, mentre cedevano dosi di cocaina a due giovani acquirenti sul portone di casa. 

Immediatamente è scattata la perquisizione domiciliare, che ha portato al ritrovamento di una piccola quantità di marijuana e di cento euro in contanti, possibile provento dell'attività di spaccio.  Al termine degli accertamenti, è emerso che gli acquirenti avevano qualche ora prima prenotato telefonicamente lo stupefacente dal figlio. 

I due sono stati dunque arrestati e processati la mattina seguente per direttissima: per entrambi è stato disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il servizio sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 17 giugno.