Cronaca

Palpeggia una bambina in condominio: arrestato

L'aggressore, un 24enne di Novara, è stato fermato dai parenti della bimba.

Palpeggia una bambina in condominio: arrestato
Cronaca Martesana, 16 Settembre 2019 ore 09:03

Palpeggia una bambina nell'androne del condominio, ma non la fa franca. E' successo sabato sera in uno dei palazzoni del Satellite di Pioltello.

Palpeggia una bambina nell'androne

La piccola, di soli undici anni, era scesa di casa per andare a buttare l'immondizia. Giunta nel locale spazzatura stava per tornare al suo appartamento quando è stata bloccata di uno sconosciuto. L'uomo ha allungato le mani e cercato di afferrarla, ma lei ha scalciato e gridato riuscendo a liberarsi. Il trambusto non è passato inosservato.

Bloccato dallo zio

L'aggressore, un uomo residente a Novara che si trovava a Pioltello in visita dai familiari, ha cercato di darsi alla fuga ma non ce l'ha fatta. Un parente della bimba è intervenuto bloccandolo, in attesa dell'arrivo delle pattuglie dei carabinieri chiamati dalla madre della piccola.

Finito a San Vittore

I carabinieri della Tenenza lo hanno immediatamente preso in custodia e lo hanno trasportato a San Vittore con l'accusa di violenza sessuale. L'aggressore aveva 24 anni. La bimba è stata portata alla clinica Mangiagalli per accertamenti, ma è stata dimessa in codice verde.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter