Il punto della situazione

Ospedali Adda Martesana crescono i ricoveri da Covid, ma la pressione si allenta

Il primario di Medicina interna di Cernusco sul Naviglio Vitali: "La sensazione è che ci stiamo avvicinando all'appiattimento della curva".

Ospedali Adda Martesana crescono i ricoveri da Covid, ma la pressione si allenta
Martesana, 21 Novembre 2020 ore 15:22

Un cauto ottimismo. Questo quanto traspare analizzando i dati dell’emergenza sanitaria negli ospedali dell’Adda Martesana. Perché a fronte del continuo aumento dei ricoveri da Covid, la pressione sembra concedere un po’ di respiro.

Crescono i ricoveri negli ospedali dell’Adda Martesana

Sono quasi 250 i pazienti attualmente ricoverati nei tre ospedali dell’Asst Melegnano Martesana, una novantina in più rispetto a quelli della scorsa settimana. Un aumento legato alla scelta della Direzione generale di ampliare i posti letto in tutte le strutture, con il Santa Maria delle Stelle di Melzo salito a 40 ricoverati Covid positivi e Cernusco che tocca quota 60.

Bene le Terapie intensive e i Pronto soccorso

Segnali positivi si cominciano a intravedere dalle Terapie intensive e dai Pronto soccorso. Per quanto riguarda i reparti d’urgenza, nonostante ormai sia un mese che l’ondata non dà tregua l’Asst riesce a tenere la Terapia intensiva di Melzo “Covid free” non avendo necessità di nuovi posti letto. Rispetto alla scorsa settimana, inoltre, anche i Pronto soccorso tirano una boccata d’aria. La pressione sembra essersi ridotta, con attese lunghe, ma non ingestibile come nel recentissimo passato.

“La sensazione è che ci stiamo stabilizzando”

Segnali positivi che sono stati colti anche dal Primario di Medicina Interna dell’Uboldo di Cernusco sul Naviglio il dottor Lorenzo Vitali.

Abbiamo sicuramente avuto un intensificarsi estremo della situazione nel corso dell’ultimo mese, in cui siamo arrivati al limite delle nostre capacità ricettive, specialmente per quanto riguarda il Pronto Soccorso. In questo momento, forse, possiamo avere la sensazione che qualcosa vada stabilizzandosi e che ci stiamo avvicinando all’appiattimento della curva. Ma al momento abbiamo troppe poche evidenze per tirare conclusioni.

Il servizio completo con le interviste e un ampio approfondimento sulla situazione lo trovate sul giornale in edicola e nella versione online per Pc, smartphone e tablet. 

TORNA ALLA HOME. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia