Oratorio Cernusco,”per alcuni mesi senza responsabile”

La pastorale giovanile sarà gestita dal prevosto dopo l'addio improvviso di don David.

Oratorio Cernusco,”per alcuni mesi senza responsabile”
Martesana, 08 Ottobre 2018 ore 12:44

Oratorio Cernusco,”per alcuni mesi sarà senza responsabile”. Lo ha detto il prevosto monsignor Luciano Capra annunciando l’addio del coadiutore don David Riboldi.

Oratorio di Cernusco senza coadiutore

La comunità pastorale giovanile di Cernusco rimarrà senza responsabile per alcuni mesi. Lo ha spiegato il prevosto monsignor Luciano Capra, comunicando durante la Messa delle 11 in Santa Maria Assunta l’addio di don David Maria Riboldi. Proprio il coadiutore pochi minuti prima aveva annunciato la sua improvvisa e imminente partenza, commosso, nella Messa delle 9.30 al Paolo VI.

Un fulmine a ciel sereno per la comunità

Si tratta di un vero e proprio fulmine a ciel sereno per la comunità cernuschese. Don David è partito questa mattina, lunedì, all’alba, per intraprendere in solitaria il Cammino di Santiago: “un periodo di preghiera e riflessione”, lo ha definito il prevosto. Poi il sacerdote, da cinque anni a Cernusco, inizierà il suo nuovo percorso come cappellano in un carcere lombardo. La pastorale giovanile sarà coordinata per i prossimi mesi dallo stesso prevosto. Non sono state date ulteriori spiegazioni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia