Nuova allerta della Protezione Civile per vento forte

Raffiche anche in pianura. Prestare la massima attenzione in montagna: il vento soffierà fino a 140 chilometri all'ora.

Nuova allerta della Protezione Civile per vento forte
11 Febbraio 2020 ore 07:18

Nuova allerta della Protezione Civile per vento forte oggi, martedì 11 febbraio 2020.

Nuova allerta della Protezione Civile per vento forte

Attenzione: nuova allerta meteo per vento forte. Dopo i disagi della scorsa settimana, specie sulle prealpi lombarde, causati dalle fortissime raffiche che hanno soffiato sul nostro territorio, la Sala Operativa della Protezione Civile della Lombardia ha emesso una nuova allerta gialla o arancione, a seconda delle zone. Interessata anche la provincia di Milano, pur di minor entità rispetto ai monti, dove il vento soffierà fino a 140 chilometri all’ora.

Attenzione: nuova allerta meteo per vento forte

Nel bollettino della Protezione Civile si segnala che: “Per la giornata di domani, martedì 11 febbraio 2020  si prevedono forti correnti in quota da nordovest sulla regione, in particolar modo oltre i 1500 metri, dove risulteranno molto forti e con valori fino a 110-140 km/h oltre i 2000 metri. Sulle zone alpine, prealpine e Appennino tra i 500 e i 1500 metri di quota, possibili velocità medie del vento fino a 40 km/h, con valori localmente superiori sui settori occidentali.

Sulle pianure aumento parziale del vento

Attorno a 1500 metri di quota raffiche fino a 90-110 km/h. Sulla Pianura l’aumento dell’intensità del vento sarà solo parziale, a tratti durante la giornata e più probabili sui settori orientali, dove saranno possibili raffiche temporanee fino a 60-70 km/h. In serata tendenza ad attenuazione del vento”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: