cernusco

Novecento chili di rame rubati da un capannone sulla Padana: arrestato

Intervento provvidenziale dei Carabinieri.

Novecento chili di rame rubati da un capannone sulla Padana: arrestato
Martesana, 12 Maggio 2020 ore 12:10

Novecento chili di rame rubato   in un capannone a Cernusco sul Naviglio. Ma i  Carabinieri sono intervenuti tempestivamente e hanno  arrestato un 44 enne di origine rumena.

Novecento chili di rame rubato

Ieri mattina, lunedì 11 maggio 2020 alle 6 i militari della Stazione di  Cernusco hanno arrestato S.F.D., classe 1976, per furto. A seguito di una segnalazione ricevuta al 112, i Carabinieri sono intervenuti nei pressi di un capannone sulla Padana superiore  in stato di abbandono ma utilizzato da una ditta come deposito, sorprendendo l’arrestato che insieme ad altri due complici datisi alla fuga aveva appena asportato matasse di rame per un peso complessivo di 900 chili circa caricandoli su un furgone rinvenuto sul posto. L’uomo è finito in manette.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia