Cronaca

Notte di straordinari per i nostri soccorritori

Notte agitata per i nostri soccorritori. Tanti interventi li hanno visti protagonisti a Brugherio, Pioltello, Cernusco, Cassano, Settala e Truccazzano.

Notte di straordinari per i nostri soccorritori
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 07:54

Una notte intensa quella vissuta dai nostri soccorritori. Sono stati svariati, infatti, gli interventi del 118 tra incidenti, malori e persone che hanno abusato di alcol. Ecco le sirene di notte.

Notte di sirene

Hanno fatto gli straordinari i nostri soccorritori chiamati a intervenire in situazioni più o meno gravi. Come per esempio quelle che si sono verificate a Cernusco e Cassano. Nel primo caso, intorno all'1.13, una ragazza di 25 anni si è sentita male dopo aver bevuto un po' troppo. Così è stato chiamato il 118 con l'ambulanza che l'ha "raccolta" lungo la ex ss 11 per poi accompagnarla all'Uboldo. Simile quanto successo a Cassano poco dopo. Anche in questo caso un uomo di 37 anni ha alzato troppo il gomito ed è stato ricoverato al Pronto soccorso di Melzo.

Croce Bianca Melzo sempre in strada

Una nottata davvero agitata l'hanno vissuta le tute arancioni melzesi. Prima per un incidente a Settala lunga la Cerca che ha coinvolto tre persone di 35,42 e 44 anni. Soccorsi i feriti, uno di loro è stato trasportato per accertamenti e cure a Melegnano. A Vizzolo i volontari della Bianca ci sono tornati qualche ora dopo, quando hanno accompagnato un uomo di 33 anni che si è sentito male a Truccazzano. I soccorritori melzesi sono intervenuti in via Fornasino 35 e hanno portato il paziente in codice giallo all'ospedale.

Incidente a Pioltello

Erano da poco passate le 22 quando una ragazza di 20 anni, alla guida della sua auto, ha avuto un incidente lungo via Mantegna a Pioltello. Il sinistro è avvenuto all'altezza di via Tripoli e anche in questo caso è stato necessario l'intervento del 118. Sul posto anche i carabinieri. La ragazza è stata portata per accertamenti in ospedale a Cernusco.

Tanta paura a Brugherio

La chiamata più grave, però, l'hanno ricevuta alla Croce Rossa di Brugherio. Dal centralino infatti è arrivata la segnalazione di una donna che aveva accusato un malore. In via Dante Alighieri si sono precipitate un'ambulanza e l'automedica. Il tempismo dell'intervento ha scongiurato il peggio e la 62enne è stata portata per controlli all'ospedale di Vimercate.