Cronaca

Notte di sirene tra aggressioni e ribaltamenti

Notte di sirene in Martesana. In particolare a Pioltello dove si è consumata un'aggressione e un'auto della Polizia si è ribaltata. SIRENE DI NOTTE.

Notte di sirene  tra aggressioni e ribaltamenti
Cronaca 18 Ottobre 2017 ore 08:45

Notte di sirene  e di lavoro straordinario per i volontari e soccorritori del 118. In particolare ad essere coinvolta è stata la città di Pioltello che ha visto, in rapida successione, un'aggressione prima e un ribaltamento poi.

Notte di sirene a piazza Garibaldi

Il primo intervento di carabinieri e Croce Verde è stato eseguito intorno alle 22 a piazza Garibaldi, a Seggiano di Pioltello. Stando al racconto di alcuni uomini, nel quartiere popolare sarebbe scattata una violenta rissa tra magrebini. Uno di questi avrebbe usato una bottiglia rotta come arma per aggredire il rivale. Alla fine solo l'intervento dei carabinieri ha permesso di riportare la tranquillità nella piazza.

Auto della Polizia si ribalta

Ancora da comprendere, invece, le cause che hanno portato al ribaltamento di una volante della Polizia di Stato (GUARDA LA FOTO) a Limito, in via Dante. Il fatto è avvenuto intorno alle 22.30 e sul posto sono arrivati i carabinieri, i soccorritori di Vignate, ma anche i Vigili del Fuoco di Gorgonzola e i colleghi dei poliziotti coinvolti nell'incidente. Immediati i soccorsi ai due feriti, di 29 e 51 anni, che sono stati portati in ospedale in codice giallo al San Raffaele.

Incidente in autostrada

Qualche disagio, infine, lo ha provocato anche l'incidente avvenuto in A4 nel tratto compreso tra Trezzo sull'Adda e Cambiago. Due auto sono state coinvolte nel sinistro e alla guida c'erano due ragazzi di 28 e 24 anni. Le operazioni di soccorso da parte della Croce Azzurra trezzese sono andate avanti da mezzanotte sino all'una inoltrati, quando i feriti sono stati trasportati al Pronto Soccorso di Vimercate in codice verde.