Cronaca
Il caso

Non mostra il Green pass in biblioteca, arrivano i vigili

Parte dell'edificio è stata anche interdetto. L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi a Trezzo sull'Adda.

Non mostra il Green pass in biblioteca, arrivano i vigili
Cronaca Trezzese, 28 Settembre 2021 ore 07:41

Mattinata movimentata martedì 21 settembre 2021 alla biblioteca Alessandro Manzoni di Trezzo sull'Adda, quando un’utente si è rifiutata di mostrare il Green pass al personale, tanto che sul posto è poi dovuta intervenire anche la Forza pubblica.

Non mostra il Green pass in biblioteca, arrivano i vigili a Trezzo sull'Adda

Si è presentata accompagnata dal figlio con l’intento di portarlo nella Sala ragazzi. Come da prassi il personale le ha chiesto di mostrare il Green pass, documento necessario per poter accedere negli spazi pubblici quali musei, archivi, biblioteche e altri lui luoghi istituzionali della cultura. La donna però ne era sprovvista e in cambio ha mostrato loro una sorta di autodichiarazione a suo dire sostitutiva. A quel punto è scoppiato il finimondo. Il fatto è avvenuto martedì 21 settembre 2021 a Trezzo sull'Adda ed è stato risolto soltanto grazie all'intervento dei Vigili.

L'intervento della Forza pubblica

L'utente ha voluto lo stesso usufruire di uno spazio della biblioteca e gli inservienti hanno quindi dovuto isolarlo completamente dalle altre stanze.

L'articolo completo sul numero della Gazzetta dell'Adda e nello sfogliabile online per smartphone tablet e pc in edicola da sabato 25 settembre 2021.