Nessuno escluso con Anffas Martesana e 200 ragazzi delle scuole FOTO

Grande spettacolo di inclusione stamattina, giovedì, allo stadio comunale di Gorgonzola.

Nessuno escluso con Anffas Martesana e 200 ragazzi delle scuole FOTO
Martesana, 03 Maggio 2018 ore 12:31

Una mattinata all'insegna dell'inclusione. Il campo dello stadio comunale Città di Gorgonzola è stato letteralmente invaso stamattina dai ragazzi delle scuole che hanno preso parte alla terza edizione della manifestazione "Nessuno escluso" promossa da Anffas Martesana Onlus.

Nessuno escluso ma tutti in campo

IMG_0769
Foto 1 di 10
IMG_0767
Foto 2 di 10
IMG_0766
Foto 3 di 10
IMG_0762
Foto 4 di 10
IMG_0760
Foto 5 di 10
IMG_0759
Foto 6 di 10
IMG_0756
Foto 7 di 10
IMG_0753
Foto 8 di 10
IMG_0752
Foto 9 di 10
IMG_0749
Foto 10 di 10

A rispondere all'invito del presidente Elio Gaiani le medie cittadini: l'Istituto Maria Immacolata, la Leonardo Da Vinci e la Molino Vecchio. Circa duecento studenti, insieme ai ragazzi dei Centri diurni disabili e dei Centri socio educativi di zona hanno partecipato alla mattinata di giochi organizzati da Anffas.

Lo sport che unisce

IMG_0780
Foto 1 di 7
IMG_0778
Foto 2 di 7
IMG_0775
Foto 3 di 7
IMG_0774
Foto 4 di 7
IMG_0773
Foto 5 di 7
IMG_0771
Foto 6 di 7
IMG_0782
Foto 7 di 7

Sei postazioni diverse organizzate sul manto verde dello stadio della Giana. Dal tiro con l'arco alle bocce, passando per la pallacanestro, il badminton, la corsa e lo "Showdown" (una disciplina praticata da atleti non vedenti). I partecipanti hanno potuto scegliere l'attività preferita e mettersi alla prova fianco a fianco, studenti e diversamente abili.

Domenica tutti invitati

Il clou, però, è atteso per domenica quando si terrà la manifestazione che coinvolgerà l'intera cittadinanza. Dalla mattina sino alla sera, infatti, lo Stadio prenderà vita tra mille attività e sport aperti a tutti coloro che vogliono partecipare.

Il racconto della giornata di giovedì lo trovate sul giornale in edicola a partire da sabato 5 maggio.

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA E ISCRIVERSI.

Seguici sui nostri canali